L’accoglienza e l’integrazione si fermano a Torino e si raccontano




Arte e cultura, Eventi, Torino | Laura Sacco | 28 novembre 2011 alle 13:40

FERMATA PIEMONTE. RACCONTARE L’ACCOGLIENZA, DISEGNARE L’INTEGRAZIONE
29/30 novembre
sala conferenze GAM (via Magenta 31 – Torino)

L’iniziativa, promossa dal consorzio Connecting People e da Fondazione Xenagos in collaborazione con consorzio Kairòs e Confcooperative Torino, prevede due momenti:

29 novembre ore 18,30 – 23,00
FORME E RAPPRESENTAZIONI. SERATA DI ARTISTI E OPERE A CONFRONTO SULLA RAPPRESENTAZIONE DEI MIGRANTI E DELLE MIGRAZIONI
Il programma della serata prevede tra l’altro la proiezione del film Cose dell’altro Mondo seguita da una conversazione del pubblico con il regista, Francesco Patierno, presente per l’occasione. L’idea della serata nasce dalla consapevolezza, sempre più radicata, che la modalità di raffigurare i fatti migratori, in opere e media destinati al grande pubblico, possa influenzare, e talvolta determinare, l’esito dei processi di integrazione e la qualità della convivenza tra culture differenti.

30 novembre ore 9,00 – 17,30
IL CONVEGNO
La giornata di riflessione presenterà in particolare l’esperienza piemontese del consorzio Connecting People, di cui il consorzio Kairòs è socio fondatore, che pur non essendo noto al grande pubblico, ha svolto un ruolo chiave nell’emergenza Nord Africa, accogliendo circa 15.000 persone in tutta Italia (11.000 solo a Manduria) e in Piemonte oltre 450 (il 25% del totale). Nella gestione ordinaria dei centri ministeriali è oggi uno degli enti gestori più noti e collabora attivamente con OIM, Università La Sapienza, AICCRE.

Le tre tavole rotonde previste saranno moderate da giornalisti di livello che condurranno il confronto tra i numerosi relatori, rappresentanti di enti protagonisti della scena torinese, nazionale e internazionale. Durante la giornata, si discuteranno alcune proposte per migliorare il sistema dell’accoglienza scaturite anche dall’esperienza di questi ultimi mesi in Piemonte, nell’ambito della quale Kairòs e le sue cooperative hanno giocato un ruolo di forte protagonismo, mettendo in campo risorse, idee e competenze.

scarica la locandina FERMATA PIEMONTE

per info:
serena naldini
responsabile comunicazione consorzio di cooperative sociali kairòs
via lulli 8/7 | 10148 torino | tel. +39 011 2207819
comunicazione@consorziokairos.org | ink@consorziokairos.org

 

Tags: , , , , , ,

Ti è piaciuto questo articolo? CONDIVIDILO!


Torino su Facebook: ti piace? Sottoscrivi il nostro feed RSS

Citycool su Facebook





Articolo scritto da Laura Sacco

Laura Sacco Laura Sacco 45 anni e non sentirli, spazia dal web al punto e croce passando per la cucina. Come dice la sua secondogenita 7enne, ha l'hobby del lavoro e si occupa di organizzazioni nonprofit all'interno dell'Osservatorio sull'economia civile della Camera di commercio di Torino, dove è la referente per la comunicazione&co.
Sito: http://friendfeed.com/lasacco


Lascia un commento